VIVIDO

Solo il silenzio mi àncora

ad un fondo di sogni.

Ancora percuoti

la strada

la carne

il vento che cinge.

Ci sono polveri

che portate con l’indice alla bocca

miscelano sostanza dipinta.

Rabbia di amare

amare certezze.

Ed anche questo presente

mi dona te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: