10 COSE CHE NON TUTTI SANNO SUL COCOMERO

Ci siamo: insieme all’estate sono in arrivo tantissimi frutti buoni e colorati! Da qualche fruttivendolo ne ho già visti di grandi, esposti nelle casse, con la loro verde, brillante e tigrata buccia. Sto parlando dell’anguria, ragazzi o cocomero che dir si voglia. 1. L’origine di questo frutto è africana. Le prime testimonianze risalgono a più... Continue Reading →

PERCHE’ SI DICE “UCCELLO DEL MALAUGURIO?

Un modo di dire che racchiude millenni di storia Ma sei proprio un uccello del malaugurio! E' possibile che anziché “uccello” abbiate sentito dire – o magari abbiate detto voi stessi – uccellaccio. Ma perché si dice “uccello del malaugurio” e non, che so io, “scimmia del malaugurio”? Cosa avranno mai questi poveri uccelli di... Continue Reading →

IL MISTERO DEL “SALVATOR MUNDI”

Forse alcuni di voi avranno sentito parlare del Salvator Mundi. E per una ragione particolare e per certi versi incredibile. Ma che cos’è il Salvator Mundi? E perché è così famoso? Il quadro più costoso del mondo Il Salvator Mundi è un quadro della fine del ‘400 (o dei primi anni del ‘500) che ritrae... Continue Reading →

L’uccello a due teste

C'era una volta un uccello con due teste e un corpo: la testa di destra era vorace e abilissima nella ricerca del cibo, mentre quella di sinistra, altrettanto ghiotta, era maldestra. la testa di destra riusciva sempre a nutrirsi a sazietà, mentre quella di sinistra era incessantemente tormentata dalla fame. E così un giorno la... Continue Reading →

BREVE STORIA DELLO SPECCHIO

In principio fu l'acqua, poi lastre in metallo Proprio come fate voi, magari quando siete al mare o in riva ad un fiume o semplicemente vicino ad una pozzanghera, anche gli antichi guardavano il proprio volto riflesso sull'acqua. L'acqua è stato il primo specchio della storia dell'umanità. Poi alcuni popoli antichi il volto lo videro... Continue Reading →

L’INVENZIONE VIAGGIANTE, LO STRANIERO, LA DIFFERENZA

dal libro L'ORGINE DI ARLECCHINO E ALTRI SAGGI di Alambicco Ai tempi della Commedia dell'Arte, in Italia, intorno al 1550, si verificò un fenomeno molto interessante. Gli attori e i mimi, maltrattati dalla Chiesa che nei suoi editti li comparava ai ladri, alle prostitute, alle meretrici e agli assassini, non ricevevano appoggio da nessuno. Isolati... Continue Reading →

San Valentino è un Carnevale

14 Febbraio. Anche quest’anno UN giorno è dedicato agli innamorati come se gli altri 364 giorni dimenticassimo di esserlo. La ricorrenza di San Valentino ha sostituito una festa pagana ben più profonda e radicata, così come il Natale ha preso data col solstizio d’Inverno; la Pasqua era la resurrezione della Natura durante l’equinozio di Primavera;... Continue Reading →

DIAVOLO E MALARIA. STORIE DALLA MAREMMA OSCURA. Di Alambicco

Il monaco Rodolfo il Glabro, là per l’anno 1000, descrive il Diavolo apparsogli come un “orribile nano” con “narici dilatate e bocca prominente”, mento a punta, denti da cane, barba caprina , orecchie aguzze e pelose. E’ una descrizione, questa, aderente a certe tradizioni e credenze popolari europee (e non molto attinente alla tradizione ecclesiastica)... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: